News prima squadra

19

MAR

Prima squadra: Il Primiero si arrende 3 a 1 al Calceranica

Domenica amara per il Primiero impegnato sul campo del Calceranica quarto in classifica. In una bella giornata di sole di inizio primavera i biancorossi di mister Tavernaro si sono presentati in riva al lago di Caldonazzo per affrontare una delle squadre meglio equipaggiate di tutto il campionato con l’idea di provare a portare a casa un risultato positivo dopo la sconfitta interna patita contro il Verla.

Per l’occasione il Primiero si schiera in campo con Marco Campigotto tra i pali, Corona, Alessandro Iagher, Marco Iagher e Gobber in difesa. Centrocampo a tre con Debertolis a destra, Bettega al centro e Brandstetter a sinistra. In attacco tridente formato da Funai, Andrea Orsolin e Pistoia. Nella prima parte di gara la partita risulta essere piuttosto equilibrata, nonostante il grande pressing portato dalla squadra di casa, brava nel cercare con continuità i propri attaccanti. Il pallino del gioco rimane spesso in mano al Calceranica, con il Primiero che prova a ripartire in contropiede. La rete del vantaggio per i padroni di casa arriva al 35’ con Vettorazzi, abile a chiudere sul secondo palo un traversone velenoso di un suo compagno su cui la retroguardia del Primiero non riesce ad intervenire. La rete dello svantaggio è un brutto colpo per la nostra prima squadra che poco prima della fine del primo tempo subisce anche la seconda rete. L’autore è ancora Vettorazzi che colpisce al volo da fuori area dopo un’azione di batti e ribatti in cui la difesa del Primiero era riuscita per ben tre volte a salvare la porta senza però riuscire ad allontanare il pallone dalla zona di pericolo.

Sotto di 2 gol all’intervallo mister Tavernaro decide di cambiare volto alla squadra operando ben 4 sostituzioni. Doff Sotta, Lorenzo Iagher e Simone Orsolin entrano a formare il tridente d’attacco, mentre Nicola Zortea sostituisce Alessandro Iagher con Corona che passa centrale e Gobber che si sposta sulla destra. I primi minuti della ripresa sembrano far ben sperare per il Primiero che alza il baricentro e crea qualche difficoltà alla retroguardia avversaria. Ben presto però il Calceranica torna a fare la partita, spingendo con continuità con ottime azioni manovrate come nel primo tempo. Su una di queste azioni l’arbitro fischia un rigore per fallo di mano di Corona. Il giocatore del Calceranica incaricato di batterlo si fa però ipnotizzare da Campigotto che tiene in vita i suoi. Tavernaro decide quindi di sostituire Brandstetter con Luca Campigotto passando al 4-2-3-1. Il copione della gara però non cambia granché. Nel finale i padroni di casa colpiscono due pali (saranno ben quattro in totale i legni colpiti dai valsuganotti) e nel recupero trovano anche la terza rete grazie ad una fortunosa deviazione della difesa del Primiero. Proprio pochi istanti prima del triplice fischio i biancorossi trovano la rete della bandiera grazie a Debertolis che calcia a botta sicura su grande assist di Lorenzo Iagher.

Termina così 3 a 1 una partita che ha visto la nostra prima squadra cedere meritatamente contro un avversario dimostratosi più forte e determinato. Prossimo impegno domenica 31 marzo a Mezzano contro il Telve secondo in classifica.  

comments powered by Disqus

Facebook

Instagram

Seguici su Twitter