News prima squadra

6

NOV

IL PRIMIERO TROVA LA SETTIMA VITTORIA STAGIONALE CONTRO UN BUON CALAVINO

La nostra prima squadra la spunta per 2 a 1 e mantiene la prima posizione.

Si annunciava una partita molto ostica e nello stesso tempo fondamentale per il Primiero che, in questa nona giornata di campionato, doveva assolutamente raccogliere una vittoria per rimanere ai vertici della classifica e distanziare le squadre della zona playoff. Tavernaro opta per un 4-4-2 con Zanona tra i pali, torna la coppia Bettega Iagher al centro della difesa, ai lati tornano dal primo minuto Iagher L. e Gobber Matteo, a centrocampo torna titolare Cecco C. e viene confermato Campigotto, sulle fasce tornano Dalla Sega e Brandstetter, davanti i soliti Caser D. e Simoni. L’inizio di partita non è dei migliori per i nostri ragazzi, i quali faticano a salire e subiscono alcune manovre offensive avversarie. Dopo pochi minuti dal calcio d’inizio il Calavino centra il palo con un tiro da fuori. Al 7° minuto arriva il gol del vantaggio ospite con Depaoli, il quale riesce a insaccare con un colpo di testa dentro l’area piccola. I nostri ragazzi reagiscono in maniera positiva al gol ospite e iniziano a giocare bene il pallone. Passando da una parte all’altra del campo i nostri ragazzi riescono ad arrivare facilmente a ridosso dell’area di rigore avversaria. Il Primiero riesce infatti a pareggiare con Simoni, il quale sfrutta un traversone di Dalla Sega e di testa batte Di Franco portando il risultato sull’1 a 1. Pochi minuti più tardi i nostri ragazzi avrebbero l’occasione di portarsi in vantaggio grazie a una palla messa da Simoni che attraversa pericolosamente tutta l’area di rigore ma nessun giocatore si avventa sul pallone. Il Calavino, ricorrendo spesso al lancio lungo, riesce a farsi pericoloso colpendo un altro legno dalla distanza. Pochi minuti prima dell’intervallo Zanona (foto) compie un autentico miracolo togliendo la palla da sette calciata da Malfer. Si chiude così sul risultato di 1 a 1 un bel primo tempo pieno di occasioni. Il Primiero torna in campo con la consapevolezza di poter portare a casa la partita. Nonostante la scarsa praticabilità del campo a causa delle abbondanti piogge subite, i nostri ragazzi riescono ad essere maggiormente padroni del campo e a far girare bene il pallone. Dopo un buon avvio di secondo tempo del Primiero il Calavino si rende nuovamente pericoloso colpendo la traversa con un tiro da fuori, decisivo il tocco di Zanona che salva i suoi. Tavernaro decide allora di inserire forze fresche per cambiare l’inerzia della partita e la scelta si rivela azzeccata, grazie soprattutto alla velocità di Orsolin S. Il gol del 2 a 1 è proprio del classe ’96 biancorosso, il quale insacca la sua 3° rete stagionale con una bella incornata di testa da un calcio d’angolo calciato da Campigotto.

Termina sul risultato di 2 a 1 una partita non facile per i nostri ragazzi e con la testa che è già alla difficile trasferta di Folgaria, dove il Primiero affronterà la squadra Altipiani. Oltre al buon risultato arrivano buone notizie dagli altri campi, dove la Bolghera perde terreno dai nostri ragazzi a causa della sconfitta di 1 a 0 con l’Oltrefersina. La società ringrazia i tifosi che, nonostante il freddo e la pioggia insistente, sono venuti a Mezzano per sostenere i nostri ragazzi.

 

comments powered by Disqus

Facebook

Instagram

Seguici su Twitter