News prima squadra

19

MAR

Domenica amara a Mezzano, il Primiero si fa rimontare dal Verla perdendo 2 a 1

Dopo le belle prestazioni contro Azzurra San Bartolomeo e Calisio, brutto stop per il Primiero che perde davanti al pubblico amico contro il Verla per 2 a 1. In una partita non particolarmente spettacolare e con poche occasioni da gol, gli ospiti si impongono ribaltando l’iniziale vantaggio biancorosso proprio nei minuti conclusivi.

Nel primo tempo mister Tavernaro decide di affrontare la partita con il classico 4-3-3 con Marco Campigotto tra i pali, Alessandro Iagher, Bettega, Marco Iagher e Gobber in difesa, Cecco, Luca Campigotto e Debertolis a centrocampo e Funai, Andrea Orsolin e Daniele Caser in attacco. La gara inizia su ritmi subito piuttosto sostenuti con gli ospiti capaci di sviluppare il loro tipico gioco fatto di tanti lanci lunghi e lotta sulle seconde palle. In una situazione di grande equilibrio è però il Primiero a passare in vantaggio grazie a Debertolis, abile a sfruttare un passaggio arretrato di Orsolin su un’indecisione del portiere avversario. Dopo la rete del vantaggio i biancorossi si abbassano un po’ troppo dando modo al Verla di reagire con alcune interessanti conclusioni dal limite, tra le quali da segnalare un palo esterno negli ultimi minuti del primo tempo.

Nella ripresa la gara prosegue sugli stessi binari, con grande equilibrio e agonismo su entrambi i fronti del campo. Mister Tavernaro sostituisce Orsolin con Lorenzo Iagher e poco dopo anche Funai con Brandstetter. Con l’andare dei minuti il Verla si fa sempre più minaccioso e verso la metà del secondo tempo arriva il gol del pareggio con Telch, abile a sfruttare l’assist di un compagno su un errore in costruzione della difesa biancorossa. Dopo l’1 a 1 la partita si fa ancor più nervosa, con tanti falli a spezzettare continuamente il gioco. Doff Sotta entra in campo al posto di Cecco per provare a dare più vivacità all’attacco biancorosso, ma la squadra fatica a bucare l’attenta difesa ospite. Proprio negli ultimissimi minuti di gioco quando sembrava che la partita dovesse concludersi sull’1 a 1 il Verla trova il gol vittoria ancora con Telch, bravo a calciare in porta sulla sponda di un compagno (sugli sviluppi di un calcio di punizione) superando imparabilmente Marco Campigotto. Una beffa vera e propria per la squadra biancorossa che perde così l’occasione di portare a casa punti davanti al folto pubblico arrivato a Mezzano. Una sconfitta, che seppur poco influente ai fini della classifica, lascia l’amaro in bocca per come è maturata. I ragazzi di mister Tavernaro sono comunque attesi al riscatto domenica prossima contro il Calceranica.

comments powered by Disqus

Facebook

Instagram

Seguici su Twitter