News Juniores

26

FEB

LA JUNIORES VIENE BEFFATA DAL GARDOLO ALLO SCADERE

Inizio di 2018 da dimenticare per il Primiero.

Finisce 2 a 1 per i padroni di casa del Gardolo la quinta giornata di ritorno del campionato Juniores Élite. È stata una partita molto equilibrata, ma a gioire è la squadra del sobborgo di Trento. Nel primo tempo il Primiero ha sofferto, andando sotto nel punteggio, ma nella ripresa si è vista tutta un’altra squadra, con Iagher (nella foto)  che ha siglato la rete del meritato pareggio. Ad una manciata di secondi dal triplice fischio, il Gardolo ha trovato il nuovo vantaggio condannando i biancorossi alla sconfitta, che vengono raggiunti al secondo posto in classifica proprio dallo stesso Gardolo.

LA CRONACA DEL MATCH Gli avversari costringono subito il Primiero a schiacciarsi in difesa. Per fermare il gioco del Gardolo i biancorossi sono costretti più volte a commettere fallo, a volte ingenuamente, provocando diverse punizioni dal limite molto pericolose. Nessuna di queste si concretizza però in rete: alcune vengono respinte dalla barriera, altre dal portiere Campigotto. Il vantaggio del Gardolo non tarda comunque ad arrivare. Una delle due punte avversarie si allarga sulla fascia e mette al centro un cross teso, il compagno di reparto manca il pallone che viene però spedito in rete dal centrocampista alle sue spalle. Anche i biancorossi hanno a disposizione una punizione dalla distanza, ma il tiro di Doff Sotta è poco alto.

SECONDO TEMPO Nella ripresa il Primiero approccia diversamente la partita. Dopo uno sforzo offensivo abbastanza prolungato, Doff Sotta ha una palla-gol clamorosa: il trequartista si inserisce tra i difensori centrali del Gardolo, subisce un fallo ma prosegue verso la porta, a tu per tu con il portiere preferisce la potenza alla precisione e spara alto oltre la traversa. Il pareggio arriva comunque poco dopo: Doff Sotta trova lo spazio per tirare da fuori dall’area di rigore, ma il tentativo si infrange sul palo. Iagher è il primo ad avventarsi sulla ribattuta e ad insaccare l’1 a 1. Il pareggio non sarebbe un risultato negativo, ma il pericolo è sempre dietro l’angolo. Il Gardolo conquista al 94’ una punizione laterale che basta per allungare il recupero di altri trenta secondi. Sull’azione successiva gli avversari mettono palla al centro per l’ultima occasione: dopo una serie di rimpalli la palla finisce a Lenzi che trova il gol-vittoria.

Dopo questa sconfitta il Primiero viene quindi raggiunto in classifica a quota 34 punti dal Gardolo. Perde invece l’Alense sul campo del Lavis, che insegue ancora i biancorossi a due lunghezze di distanza. Il Mori Santo Stefano capolista vince ancora e con 15 punti di vantaggio sulle seconde può iniziare già a festeggiare la vittoria del campionato. Nella prossima parte del girone di ritorno il Primiero dovrà lottare per il prestigioso obiettivo del secondo posto solitario. La sfida parte già da sabato contro l’Aquila Trento. I biancorossi torneranno finalmente a disputare una partita in casa dopo cinque trasferte consecutive, e speriamo che il Comunale di Mezzano porti la spinta giusta a Debertolis e compagni.

GARDOLO - PRIMIERO 2 – 1

RETI: 25‘ pt Baya (G), 35’ st Iagher (P), 50’ st Lenzi (G)

PRIMIERO: Campigotto, Fabbris, Magnabosco (70' Modesto), Bettega N.(73' Brandstetter), Simion M. (37' Cecchi), Dalla Santa, Taufer M. (68' Bettega D.), Debertolis, Iagher, Doff Sotta, Tavernaro (65' Nicoletto). Allenatore: Naletto Michele.

GARDOLO: Maffei, Conci, Chiarani, Lubrano, Farris, Pino, Merzi, Baya, Tretter, La Mattina, Agostini. A disp.: Sartori, Odoemenam, Pelella, Lenzi, Covi.  Allenatore: Ferrandi Elvis.

Arbitro: Prosperi Simone di Rovereto

comments powered by Disqus

Facebook

Instagram

Seguici su Twitter